rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca Corvetto / Via Giovanni Battista Cassinis

Allarme per una persona travolta da un treno, ma era un cane

L'incidente poco dopo la mezzanotte. L'animale è morto sul colpo

La richiesta d'aiuto è arrivata dieci minuti dopo la mezzanotte. L'urto, il tonfo sordo e la macchina dei soccorsi che si mette in moto. Allarme nella notte tra domenica e lunedì a Milano per un presunto incidente ferroviario avvenuto poco distante da via Cassinis, a due passi dalla stazione di Rogoredo. 

Sul posto sono intervenuti gli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118, i vigili del fuoco, i carabinieri, gli agenti della Polfer e i tecnici di rete ferroviaria italiana dopo che un macchinista aveva segnalato di aver travolto una persona. Nel buio, il conducente del convoglio ha "sentito" l'impatto e ha immediatamente dato l'allarme, convinto di aver investito un uomo. 

I soccorritori hanno poi accettato che in realtà il treno aveva centrato un cane che si era avventurato sui binari. Per l'animale non c'è stato nulla da fare: è stato trovato morto poco distante. Si è registrato qualche disagio alla circolazione, comunque in quel momento già "ridotta" dall'orario notturno. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme per una persona travolta da un treno, ma era un cane

MilanoToday è in caricamento