menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cane rischia di cadere nella Martesana: passanti entrano in acqua e lo salvano

È accaduto nel pomeriggio  all’altezza di Via Finzi. Ad intervenire sul posto gli operatori di Enpa Milano

Si era smarrito e si aggirava con lo sguardo perso tra i cespugli lungo la Martesana, rischiando di cadere in acqua. Protagonista della disavventura, avvenuta nel tardo pomeriggio di mercoledì e riferita da Enpa Milano, un cane che per sua fortuna è stato notato e tratto in salvo da alcuni passanti.

Il cagnolino è stato visto da alcune persone che passeggiavano lungo il Naviglio e che hanno capito che si trovava in difficoltà mentre cercava di nascondersi tra i cespugli. Preoccupati per la situazione, i passanti hanno richiesto telefonicamente l’intervento degli operatori di Enpa Milano.

Ma prima dell’arrivo sul posto da parte dei soccorritori, due persone che nel frattempo avevano visto il cane spostarsi verso il centro del Naviglio, hanno deciso di entrare in acqua, in quel punto fortunatamente relativamente bassa, lo hanno tirato a riva e lo hanno coperto con una giacca per cercare di riscaldarlo. Gli operatori di Enpa hanno poi trasferito l’animale nella loro clinica veterinaria, dove dopo la lettura del microchip attraverso la consultazione dell’Anagrafe Canina Lombarda, hanno rintracciato il proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento