Cronaca Sempione / Piazza Sempione

Milano, cani intossicati al parco: hanno trovato e mangiato la droga nascosta dai pusher

Negli ultimi mesi si sono verificati diversi casi a Milano: il fenomeno colpisce varie zone

Immagine di repertorio

Un cane intossicato dopo aver ingerito della droga trovata nel parco. E' successo a Milano, nel parco Guido Vergani, in via Giorgio Pallavicino, zona Pagano. Il cagnolino, un setter inglese di tre anni, ha accusato un malore dopo aver ingerito la sostanza ed è stato trasportato d'urgenza dal veterinario.

Non si tratta di un caso isolato, riferisce un articolo su Il Giorno. Nonostante questo episodio, pero, i residenti della zona smorzano l'allarme. Forse, spiega il quotidiano, per salvaguardare il buon nome del quartiere.

Al Parco Sempione il fenomeno si ripete da anni. Da tempo gli spacciatori della centralissima area verde di Milano nascondono la droga tra i cespugli e sotto le pietre. Alcuni mesi fa un labrador femmina è stato molto male ed era stato salvato da un lavanda gastrica d'urgenza.

Un cagnolino è morto invece al Parco di largo Marinai d'Italia, in viale Umbria. Il giovane Jonathan Lopez spiega che 4 mesi fa un cane è rimasto vittima di un'intossicazione da stupefacente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, cani intossicati al parco: hanno trovato e mangiato la droga nascosta dai pusher

MilanoToday è in caricamento