Capodanno a Milano: pochi botti e (per fortuna) pochi feriti

Bilancio dal 118 più "lieve" dello scorso anno: quattro feriti, e nessuna lesione gravissima. Ordinanza anti-botti disattesa "solo" tra le 23.30 e le 24, ma meno fuochi per la città

Ha "funzionato" l'ordinanza anti-botti del Comune di Milano. Non troppe le "esplosioni"; qualcuna isolata solamente tra le 23.30 e la mezzanotte, soprattutto in centro. E' per quanto riguarda i feriti, per fortuna, un  bollettino (dai primi dati del 118) ben più lieve dello scorso anno. E ben differente da altre città italiane, dove i pronto soccorso hanno tristemente dovuto lavorare a pieno regime (qui la tragica notte di Napoli)

E' di quattro feriti il bilancio dei festeggiamenti per la notte di S.Silvestro nel Milanese, dove era in vigore un'ordinanza che proibiva i botti. Nessuno, secondo le prime informazioni del 118, avrebbe riportato lesioni gravissime. Il bilancio dei feriti, quindi, appare, dalle prime valutazioni, in netto calo, almeno rispetto agli 11 feriti registrati a Milano nel 2011, tra cui un bambino di 11 anni che aveva riportato gravi lesioni all'inguine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E all'ombra della Madonnina, come detto, nonostante il divieto, soprattutto tra le 23.30 e mezz'ora dopo la mezzanotte si sono visti ugualmente i fuochi artificiali, anche se forse un po' meno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento