Caporalato, partono le denunce “cinesi”: sedute a cucire 18 ore al giorno

Alla fine tre donne hanno trovato il coraggio di denunciare i padroni connazionali. Un evento più unico che raro. De Corato: "E' un passo avanti verso l'erosione del muro di omertà"

Sedute a cucire pantaloni dalle 9 di mattina all'una di notte. A volte anche fino alle 3. Lo hanno raccontato in un esposto tre donne cinesi finite nelle maglie del caporalato alle porte di Milano. Una vita "inaccettabile" alla quale hanno trovato il coraggio di dire "basta" e il loro appello è arrivato sul tavolo della Procura. Le prime tre denunce sono già partite.

"Ci davano 3 euro a vestito cucito, con pause di 10 minuti ogni pasto e guadagnavamo 800 euro al mese", ha raccontato una donna. Un'altra ha riferito di aver trovato quel lavoro su un giornale di annunci, nel 2006, appena arrivata in Italia da clandestina e da lì non si è mossa che qualche settimana fa.

"Dormivamo nel laboratorio e avevamo solo due giorni liberi al mese. Il proprietario (uno dei denunciati, ndr) si vedeva solo a cena e la moglie portava dentro la merce da cucire", continua. Per il vicesindaco De Corato, la denuncia delle tre cittadine cinesi sfruttate da padroni senza scrupoli è "un primo passo verso l'erosione del muro di omertà".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento