Cronaca

Cimitero Monumentale, riaperta la cappella per i riti non cattolici

La struttura, situata alla sinistra dell'ingresso principale, è stata restaurata dal Comune e può adesso ospitare le cerimonie di tutti i riti non cattolici e laici

Dopo oltre 30 anni riapre la Cappella degli Acattolici del Cimitero Monumentale. La struttura, situata alla sinistra dell’ingresso principale, è stata restaurata dal Comune e può adesso ospitare le cerimonie di tutti i riti non cattolici e laici. Sempre al Monumentale è stato completato anche il restauro della sala cerimonie per i riti cattolici situata proprio all’ingresso del cimitero. 

Cimitero Monumentale, la cappella 'multireligione'

“Con questi due interventi, che fanno parte di un piano di riqualificazione complessiva dei cimiteri milanesi, miglioriamo il senso di accoglienza del Monumentale, un luogo caro alla memoria e uno dei più significativi siti culturali della città”, dichiara l’assessore all’Area metropolitana, Decentramento e municipalità, Servizi civici Daniela Benelli. 

La Cappella degli Acattolici risale al 1866, l’anno di costruzione del Cimitero Monumentale. Edificata per ospitare le cerimonie funebri di coloro che non professano la religione cattolica, era in stato di abbandono da oltre trent’anni e veniva utilizzata solo come deposito. I lavori di ristrutturazione, iniziati lo scorso settembre, sono stati finalizzati a restituire un ambiente idoneo al raccoglimento. La stanza è intonacata con colori chiari e risulta illuminata dai vetri colorati delle sei finestre, il pavimento alterna colori chiari e scuri. Al centro della stanza si trova il basamento sui cui collocare il feretro, in fondo il pulpito per le orazioni funebri e attorno le panche.  Un’altro ambiente, simmetrico e speculare alla Cappella a cattolica, sarà riqualificato a breve e ad essa collegato. 

Poco meno di tre mesi sono serviti anche per il restauro della Sala cerimonie per i riti cattolici.  Recuperata al suo originario disegno architettonico d'interni, tutto giocato sul contrasto bianco/nero, grazie alla ripulitura del marmo delle pareti e alla piombatura del pavimento. Attorno alla base per il feretro sono state collocate nuove panche. 
Il costo dei due interventi e' di 50 mila euro. 

La Cappella degli Acattolici al Monumentale si aggiunge agli spazi già presenti ai cimiteri di Bruzzano e Lambrate per questo tipo di riti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero Monumentale, riaperta la cappella per i riti non cattolici
MilanoToday è in caricamento