menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una 500 di Enjoy

Una 500 di Enjoy

Car sharing Enjoy con le Fiat 500 rosse di Eni

Arriva il quarto servizio car sharing, il secondo privato: già attivi GuidaMi, Evai e Car2go, oltre a Eqsharing che però ha i quadricicli elettrici

Presentato ufficialmente Enjoy, servizio di car sharing della triade Eni-Trenitalia-Fiat: offrirà un servizio molto simile (anche se con alcune differenze) a Car2go (Mercedes-Europcar), già partito da qualche mese e protagonista di un successo al di là di ogni aspettativa. E se le Smart biancazzurre di Car2go sono arrivate a Milano dopo varie esperienze all'estero, le 500 rosse di Enjoy "partono" da Milano ma probabilmente verranno esportato altrove. Almeno nelle aspettative di chi ha pensato il servizio.

Molte le similitudini tra Enjoy e Car2go. Ma ci sono anche alcune differenze. Le auto di Enjoy, come quelle di Car2go, non hanno piazzole di ritiro e consegna e volendo si possono prenotare con il sito ufficiale o l'applicazione per smartphone. Il servizio quindi funzionerà all'incirca allo stesso modo. Alcune differenze però ci sono: con Enjoy si può usare anche una carta di credito prepagata, inoltre sarà possibile parcheggiare l'auto e "sospendere" il noleggio pagando una tariffa ridotta durante la sospensione. Si potrà parcheggiare anche all'interno di alcuni distributori di carburante della Eni e l'area operativa includerà la sede Eni di San Donato Milanese.

Contrariamente a Car2go, l'iscrizione sarà gratuita. La tariffa sarà di 25 centesimi al minuto (per Car2go è di 29 centesimi) che scendono a 10 durante la sospensione, quando appunto si lascia l'auto parcheggiata. Parcheggi liberi sulle strisce blu e gialle, così come libero è l'ingresso in Area C. Subito disponibili circa 300 vetture: entro gennaio saranno 600, oltre a una cinquantina di versioni "L" (a cinque porte).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento