menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Car2go al Castello (foto Comune di Milano)

Car2go al Castello (foto Comune di Milano)

Car sharing: arriva il terzo operatore, Car2go

E' del gruppo Mercedes: 154 Smart, poi altre entro settembre. Senza punti fissi di ritiro. Costo? 29 centesimi al minuto o 14,90 all'ora

Come promesso è arrivato il car sharing privato a Milano. Si chiama "Car2go", è organizzato dal gruppo Daimler-Mercedes ed è la prima risposta all'avviso pubblico lanciato dal comune per liberalizzare il mercato, ora "occupato" da Atm (col servizio GuidaMi) e da Trenord (col servizio E-vai).

Il terzo operatore mette da subito a disposizione 154 Smart per arrivare poi a 296 entro settembre. L'obiettivo del gruppo Mercedes è di arrivare a togliere 12 veicoli di proprietà per ognuna delle Smart in dodici mesi.

L'iscrizione (19 euro, molto competitiva rispetto a GuidaMi) e il pagamento avvengono online con carta di credito. Si deve poi ritirare la card per utilizzare il servizio (per ora nella concessionaria Smart della Darsena, presso la sede di Legambiente e in un punto ad hoc in zona Colonne di San Lorenzo) e si può prelevare l'auto, che però non avrà parcheggi "dedicati". Con l'applicazione sullo smartphone si potrà infatti di volta in volta individuare quella più vicina, prenotarla e raggiungerla. Questo significa che non sarà necessario riportare il veicolo dove è stato preso: basterà parcheggiarlo e chiuderlo con la card.

I prezzi: si parte da 29 centesimi al minuto compresa la benzina (rifornimento a carico dell'azienda), oppure 14,90 all'ora (compresi 50 km) o ancora 59 al giorno. Competitivi? Sarà l'uso a dirlo: di certo il costo orario è quasi triplo rispetto a un'auto elettrica di E-Vai (5 euro senza limiti di chilometraggio), che tra l'altro recentemente ha aperto tre nuovi punti di ritiro a Milano oltre a quelli già esistenti. Le auto di Car2go, comunque, saranno su strada dal 9 agosto 2013.

Infine (come per E-Vai e GuidaMi) sarà possibile entrare gratis in Area C e parcheggiare liberamente sulle stisce blu e gialle di tutta la città.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento