Cronaca Garibaldi / Corso Como

Movida in corso Como, blitz dei carabinieri: arrestati due ladri

È successo nella serata tra venerdì e sabato. Nei guai due malviventi colti in flagranza

Corso Como

Non si fermano i controlli delle forze dell'ordine in corso Como a Milano. Nella serata di venerdì 11 agosto i carabinieri della compagnia Milano Duomo, con l'aiuto degli uomini del terzo reggimento Lombardia, hanno battuto palmo a palmo una delle zone più calde della movida Milanese. Risultato? Due ladri arrestati.

Il primo, un italiano di 43 anni già noto alla giustizia, è stato fermato mentre tentava di mettere in moto una berlina Citroen in viale Pasubio. A insospettire le forze dell'ordine è stato un deflettore rotto e la presenza di numerosi vetri a terra. L’immediato intervento ha consentito di bloccare l’uomo in flagranza. Il secondo, un cittadino libico di 34 anni, irregolare sul territorio italiano e già noto alla giustizia, è stato bloccato dopo che aveva rubato merce per oltre 50 euro da un’attività commerciale.

Non solo: nel corso del servizio sono state identificate complessivamente 26 automobili e 47 persone, 16 delle quali risultate con precedenti di polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida in corso Como, blitz dei carabinieri: arrestati due ladri

MilanoToday è in caricamento