rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Pioltello / Via Achille Grandi

Fuga dai carabinieri ad alta tensione: uomo cerca di rubare l'arma

Il controllo nella notte a Pioltello. Ferito un carabiniere

Il sospetto su quelle due auto che viaggiavano una dietro l'altra, a velocità molto ridotta. La decisione di fermare i veicoli, per capire se le persone a bordo nascondessero qualcosa. Quindi la fuga, l'incontro ravvicinato e il rischio di far partire un proiettile. Controllo decisamente ad alta tensione nella notte tra giovedì e venerdì a Pioltello, teatro di un inseguimento tra due auto, un furgone e una pattuglia dei carabinieri. 

Stando a quanto appreso da MilanoToday, tutto è iniziato verso le 3, quando i militari della stazione di Pioltello hanno notato tra via Pordenone e via Grandi due Alfa Giulietta che procedevano lentamente, a distanza ravvicinata. Dopo aver seguito per qualche metro le vetture sospette, i carabinieri hanno notato che in via Trieste si è aggiunto alla "coppia" anche un furgone, con i mezzi che si sono poi diretti incolonnati verso la provinciale 103. 

Appena gli investigatori hanno cercato di fermare i veicoli, le macchine hanno accelerato e sono sparite, mentre dal furgone sono scesi due uomini. Uno dei due ha scavalcato la recinzione di una ditta ed è scappato, il secondo invece è stato raggiunto da uno dei militari. Ne è nata immediatamente una colluttazione con il fuggitivo che improvvisamente è riuscito a mettere le mani sulla pistola, cercando di scarrellare per inserire il colpo in canna. Nonostante la concitazione, il carabiniere è comunque stato in grado di bloccare subito l'aggressore, evitando che potesse premere il grilletto e tornando in possesso dell'arma. 

Quando il collega della vittima si è avvicinato, l'uomo è scappato e anche lui, come il complice, è riuscito a far perdere le proprie tracce. Il militare aggredito è stato accompagnato in codice verde al San Raffaele per essere medicato. Gli investigatori stanno ora cercando elementi utili per arrivare agli occupanti dei tre mezzi. Non è escluso che stessero per mettere a segno un furto o una rapina. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga dai carabinieri ad alta tensione: uomo cerca di rubare l'arma

MilanoToday è in caricamento