Cronaca Adriano / Via Adriano

Anziano si perde e vaga in strada per ore: salvato dai carabinieri e riportato a casa

I militari si sono messi in contatto con la famiglia e sono riusciti a riportare l'uomo a casa

Inizialmente credevano fosse soltanto un passante a cui dare un indicazione. Poi, dopo averlo ascoltato e averci parlato, hanno capito la verità. Un uomo di ottantasette anni, un anziano italiano con dei problemi di salute, è stato salvato il giorno di Ferragosto dai carabinieri del Radiomobile dopo che per ore aveva vagato senza meta in città. 

Le strade dell'87enne e dei militari si sono incrociate verso le 19.30 in via Adriano. Lì, l'uomo si è avvicinato alla macchina e ha chiesto loro le indicazioni per raggiungere una via. Alcune frasi pronunciate dall'anziano, un po' sconnesse, hanno allarmato l'equipaggio del Radiomobile, che così ha deciso di fermarsi e di continuare a parlare con il pensionato. 

Nelle tasche del suo pantalone i carabinieri hanno trovato un bigliettino con un numero di cellulare scritto a penna e un indirizzo di Sesto San Giovanni. A quel punto, i militari hanno avuto la certezza che i loro dubbi fossero fondati e hanno composto proprio quel numero, a cui ha risposto il figlio dell'87enne. 

Sono stati gli stessi carabinieri poi ad accompagnare l'anziano a casa, vicino al cimitero di Sesto. Parlando con i vicini, gli uomini del Radiomobile hanno accertato che l'anziano era sfuggito al controllo del figlio ed era uscito nel pomeriggio, diverse ore prima, e che quindi con ogni probabilità aveva vagato senza meta arrivando fino in via Adriano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano si perde e vaga in strada per ore: salvato dai carabinieri e riportato a casa

MilanoToday è in caricamento