rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Carrozzeria usata come centrale per smontare le auto rubate: il blitz

Cinque persone sono state arrestate

Con un blitz i carabinieri hanno arrestato cinque persone sorprese mentre smontavano delle auto rubate all'interno di un'autodemolizione in un Comune di Milano Ovest. 

Al momento dell'irruzione, il titolare, un egiziano di 57 anni e 4 operai stavano smontando tre auto rubate durante la notte precedente: due alfa romeo giulietta, una sottratta al proprietario a Cinisello Balsamo, l'altra Novate Milanese, e una Opel Corsa rubata invece a Milano. 

Una volta tolti i pezzi di cui avevano bisogno, le auto venivano demolite. I quattro operai sono due egiziani e due marocchini. Per i cinque l'accusa è quella di ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carrozzeria usata come centrale per smontare le auto rubate: il blitz

MilanoToday è in caricamento