“Brad Pitt e Angelina Jolie comprano sei attici in centro per i figli”: è una bufala?

L'annuncio della (solita) Proto Group Ltd: "I sei attici, tutti nel quadrilatero della moda, sono stati intestati a tutti i loro figli". Ma è impossibile, ad ora, avere conferme da altre parti

Pitt e Jolie avrebbero comprato sei attici - Foto Infophoto

Uno per ogni figlio. Tutti studiati, progettati e arredati su misura. E tutti, naturalmente, nel cuore di Milano. 

Angela Jolie e Brad Pitt avrebbero, il condizionale è d’obbligo, comprato sei attici nel quadrilatero della moda della città meneghina. L’operazione sarebbe stata portata a termine nei giorni scorsi dalla Proto Group Ltd, l’azienda di Alessandro Proto, l’immobiliarista diventato famoso tra una mega multa della Consob, una condanna per truffa e qualche fantomatica operazione di vendita poi smentita da lui stesso. 

Al momento, l’unica voce ufficiale sul presunto maxi acquisto della famiglia Pitt è proprio quella della Proto, la stessa azienda che avrebbe portato a termine la vendita di un attico in centro a Marck Zuckerberg, numero uno di Facebook. E MilanoToday non ha avuto alcuna altra conferma sulla presunta operazione. 

“Sono sei gli attici acquistati a Milano da Brad Pitt e Angelina Jolie nelle scorse settimane e ognuno intestato a uno dei loro figli" si legge nel comunicato, firmato dal settore real estate Steven Taylor. 

"Sono alcuni mesi che stavamo lavorando a questo progetto. La richiesta era ben chiara, sei attici, tutti incentrati nel quadrilatero della moda e ognuno di almeno 300 mq”, i dettagli forniti dalla società. Società che avrebbe curato altri acquisti per Brad e Angelina tra Londra e Parigi. 

“Gli attici sono molto belli ovviamente, sono stati visionati molte volte dai loro consulenti privati prima di essere acquistati. Brad Pitt e Angelina Jolie cercano di garantire un futuro per i loro figli e questo non può che fargli onore - il commento della Proto -. E si sa che l'immobiliare è sempre un investimento sicuro. Certo è un po strano vedere un ragazzino di sedici anni già proprietario di un attico da otto milioni di euro o una bambina di sette anni proprietaria di uno da sei milioni”. 

La spesa, secondo quanto riportato da Novella 2000, si aggirerebbe attorno ai cinquanta milioni di euro: poco meno di dieci milioni ciascuno per ognuno dei sei figli - di cui tre adottivi - di Jolie e Pitt. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento