rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Vigentino / Via Piero Bottoni

"Anziani 'segregati' in casa, degrado e sporcizia": la denuncia dagli inquilini di Mm

Nelle case popolari di via Bottoni 17 l'ascensore è guasto da giorni e manca la manutenzione per far fronte alle infiltrazioni di alcuni appartamenti

La scarsa pulizia, l'ascensore bloccato, l'acqua che si propaga da una stanza all'altra per le infiltrazioni e il cancello irrimediabilmente rotto. Questa la denuncia di alcuni inquilini di Mm a proposito della situazione nella scala D dello stabile al 17 di via Bottoni, periferia sud di Milano.

Infiltrazioni in via Bottoni

"È da un anno e mezzo - lamenta un'inquilina a MilanoToday - che l'ascensore funziona a singhiozzi. Avrà 40 anni e andrebbe sostituito. Invece non fanno nemmeno la manutenzione necessaria e continuano a cambiare gli appaltatori che dovrebbero intervenire. In questo momento è fermo da 3 giorni, così gli anziani che vivono ai piani alti e non riescono a fare le scale sono segregati in casa, impossibilitati anche ad andare alle visite mediche a cui dovrebbero sottoporsi".

Altro capitolo è quello delle infiltrazioni. Una residente ne ha trovate alcune nel suo appartamento a giugno e ha subito contattato Mm, che però non è ancora intervenuta. Nel frattempo l'acqua continua a diffondersi di stanza in stanza, macchiando tutti i muri e creando della muffa, che è anche pericolosa per la salute.

"Il cancello d'entrata del parco macchine - continua la signora - è fermo da un anno. La terra e le foglie hanno invaso le corsie del binario: da allora nessuno è intervenuto per ripararlo. Poi ci sono le grondaie che cadono a pezzi e la sporcizia. Il degrado, insomma, è totale. La verità è che noi siamo stanchi di pagare affitti e spese, che per altro sono sempre più alte, per poi avere questo risultato. Chiediamo un intervento immediato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Anziani 'segregati' in casa, degrado e sporcizia": la denuncia dagli inquilini di Mm

MilanoToday è in caricamento