rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Casorezzo / Via Roma

Rapina due volte la stessa attività: riconosciuto al bar grazie a facebook

È successo a Casorezzo, nel milanese. L'uomo è stato riconosciuto da due frequentatori del bar che avevano visto il suo viso su Facebook

Riconosciuto e arrestato grazie a facebook. È successo a Casorezzo, nel milanese, dove i carabinieri hanno arrestato un uomo di nazionalità romena che pochi giorni prima aveva rapinato una lavanderia a gettoni. 

Il fatto. L’uomo — come riportato da Il Giorno — aveva depredato per due volta le macchinette cambia soldi della lavanderia automatica Turbo Wash. I furti erano stati ripresi dalle telecamere a circuito chiuso installate dal titolare dell’attività, che successivamente le aveva diffuse su Facebook chiedendo aiuto ai suoi compaesani. «Se riconoscete il delinquente aiutatemi», aveva scritto in un post.

L’appello è servito. Il delinquente è stato riconosciuto da due compaesani in un bar della comune, a fianco della lavanderia automatica. Lo hanno bloccato per qualche minuto, fino all’arrivo dei carabinieri che lo hanno accompagnato in caserma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina due volte la stessa attività: riconosciuto al bar grazie a facebook

MilanoToday è in caricamento