menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I soccorsi sul posto (foto B&V Photographers)

I soccorsi sul posto (foto B&V Photographers)

Cassina de' Pecchi, famiglia intossicata dal monossido di carbonio: paura per 4 bimbi

È successo nel tardo pomeriggio di domenica. Sul posto i mezzi del 118 e i vigili del fuoco

Quattro bambini e due adulti intossicati dal monossido di carbonio. È successo nella serata di domenica 14 gennaio in un'abitazione di via Cardinal Ferrari a Cassina de' Pecchi, comune dell'hinterland di Milano.

L'allarme è scattato dopo le 19. Sul posto sono intervenute quattro ambulanze e due automediche. I sanitari del 118 li hanno sottoposti all'ossigenoterapia e poi li hanno accompagnati in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda. Le loro condizioni non sono gravi e non sarebbero in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano con un'autompompa e il nucleo Nbcr. Secondo una prima ricostruzione fornita dai carabinieri del comando provinciale di Milano la causa dell'intossicazione è stata causata da un malfunzionamento di uno scaldagagno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento