Cronaca Via Case Nuove

Canoa con tre ragazzi si ribalta nel Naviglio: paura a Cassinetta di Lugagnano

È successo nel pomeriggio di domenica 19 giugno. I ragazzi sono riusciti a mettersi in salvo grazie a un ramo

Vigili del fuoco del Saf (immagine repertorio)

Una canoa con tre ragazzi a bordo si è ribaltata nel Naviglio Grande a Cassinetta di Lugagnano nel pomeriggio di domenica 19 giugno. È successo intorno alle 14.20, come riportato dall'Azienda regionale di emergenza urgenza.

Tanta paura, ma fortunatamente non è successo nulla di grave. Secondo una ricostruzione l'imbarcazione — con a bordo tre ragazzi di 15, 16 e 19 anni — si è scontrata contro il pilastro centrale del ponte di Cassinetta di Lugagnano. I ragazzi sono stati scaraventati in acqua ma grazie al giubbotto di salvataggio e a un ramo sono riusciti a guadagnare la riva dopo alcune decine di metri.

Nel frattempo si era messa in moto la macchina dei soccorso. La centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza in codice rosso, oltre a una squadra dei vigili del fuoco Saf (soccorso alpino fluviale). I giovani sono stati accompagnati al pronto soccorso per gli accertamenti, fortunatamente stanno tutti bene.

Per gli accertamenti e i rilievi del caso sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canoa con tre ragazzi si ribalta nel Naviglio: paura a Cassinetta di Lugagnano

MilanoToday è in caricamento