Incredibile incidente, cede grata del pavimento: donna precipita nel vuoto, è grave

Avrebbe riportato diverse fratture e contusioni importanti ma non sarebbe in pericolo di vita

L'episodio di gennaio

Paura per una donna a Novate Milanese, sabato mattina attorno alle 10.30. Stando a quanto riferito dai vigili del fuoco e dai soccorritori dell'Azienda regionale emergenza urgenza, la donna è precipitata per circa due metri e mezzo a causa del cedimento di una grata.

L'incidente si è verificato in via Baranzate, all'altezza del civico 67. Secondo le indicazioni dei pompieri, già impegnati in numerose operazioni di messa in sicurezza per via dei danni del maltempo, la donna sarebbe precipitata nei box di un condominio. 

Il personale sanitario l'ha soccorsa sul posto e trasferita all'ospedale Niguarda di Milano in codice giallo. Avrebbe riportato diverse fratture e contusioni importanti ma non sarebbe in pericolo di vita. 

Il precedente in centro a Milano

A gennaio 2020 era avvenuto un episodio analogo in centro a Milano, in via Gioia. In quel caso la grata era stata manomessa da un uomo e l'incidente della donna era stato registrato dalla immagini del sistema di videosorveglianza di un edificio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento