rotate-mobile
Cronaca Bicocca / Viale Giovanni Suzzani

Prostituzione: sequestrato centro massaggi cinese a Milano

Il centro era in viale Suzzani

Un centro massaggi cinese è stato posto sotto sequestro dagli agenti di polizia del commissariato Greco Turro. Da quanto è emerso all'interno del centro, alcune giovani si prostituivano proponendo un "finale hard" a massaggi apparentemente normali.

Il centro si trova in viale Suzzani 18, in zona Bicocca a Milano. La titolare del centro, di nazionalità cinese, è indagata per sfruttamento della prostituzione. La donna, che non era presente al momento dell'irruzione, ha detto ai poliziotti di non avere a che fare con la gestione diretta del centro.

Le indagini sono partite dalla denuncia di un 40enne che aveva scoperto su internet che una sua ex fidanzata, una romena di 28 anni, effettuava massaggi ma anche prestazioni sessuali all'interno del centro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituzione: sequestrato centro massaggi cinese a Milano

MilanoToday è in caricamento