menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il centro

Il centro

Prostituzione al centro massaggi cinese "Kaori" di via Valla a Milano

Massaggiatrici che facevano le prostitute. E' quello che hanno scoperto i carabinieri via Lorenzo Valla 14 a Milano

Ci risiamo. Il solito centro benessere gestito da personale cinese che al posto di esperte estetiste o massaggiatrici orientali, nasconde povere donne costrette a prostituirsi. Ragazze, spesso molto giovani e 'poco libere', indotte a soddisfare i clienti con massaggi che del famoso shatzu hanno ben poco. E' quello che hanno scoperto i carabinieri della compagnia di San Donato in via Lorenzo Valla 14 a Milano.

Da quanto hanno accertato i militari, al centro Kaori, questo il nome del locale, molti clienti si recavano con l'intensione di ricevere un "massaggio" speciale. La trattativa sulle tariffe e le prestazioni si faceva con la cassiera 37enne e con un'altra collaboratrice 36enne. Entrambe, residenti a Milano e regolari, sono finite in manette con l'accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Nel centro c'era una "massaggiatrice" 36enne che non è indagata. Mentre sulla titolare, una signora cinese di 55 anni, che non era presente sono in corso accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento