Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Via Veneto

La scritta razzista vicino al centro profughi

E' comparsa su un muro a Bresso

La scritta comparsa a Bresso (foto R.T.)

La "febbre della paura dei profughi" colpisce ancora, nel Milanese. Malattia difficile da curare: nello stesso momento in cui si parla di "barconi" in alto mare, ormai, la gente è portata a "temere" che non arrivino sotto casa o quasi. Così, a Bresso, compaiono scritte davvero inquietanti.

La scritta comparsa su un muro, e fotografata da R.T., una lettrice di MilanoToday, parla da sola. E trasmette inquietudine e amarezza. Qualcuno darà ragione al misterioso e anonimo autore dell'offesa, certo è che la questione profughi (che non equivale ad una "questione sicurezza") non si risolve certo nel razzismo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scritta razzista vicino al centro profughi

MilanoToday è in caricamento