Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Giuseppe Ripamonti, 400

Cerba, sindacati al comune: "Trovi soluzioni rapide e non metta ostacoli"

Cgil, Cisl e Uil chiedono a tutti (Fondazione, comune e regione) che sul progetto del centro di ricerca biomedica ci si impegni per dare una svolta in tempi brevi

Sul Cerba (il centro di ricerca biomedica che dovrebbe nascere a Milano accanto allo Ieo) intervengono anche i sindacati, per chiedere che il progetto assuma una svolta decisiva e soprattutto che i destini dell'idea vengano chiariti al più presto. Alla fondazione Cerba i sindacati chiedono che chiarisca "le proprie intenzioni", specificando che, secondo Cgil, Cisl e Uil, la priorità assoluta deve andare al centro di ricerca. Nel 2013 il comune aveva "stoppato" il progetto proprio per l'idea di creare anche strutture commerciali e residenziali, sebbene da parte della fondazione sia stato sempre ripetuto che non avrebbero avuto altra valenza se non quella di negozi e residenze interne.

Cgil, Cisl e Uil ne hanno però anche per il comune, a cui chiedono che "trovi soluzioni rapide e non ostative". E alla regione di porre maggiore attenzione visto l'interesse extra-comunale del centro di ricerca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerba, sindacati al comune: "Trovi soluzioni rapide e non metta ostacoli"

MilanoToday è in caricamento