Cesano Boscone, giovedì fiaccolata contro la 'ndrangheta

Una fiaccolata per ribadire il proprio "no" alla criminalità organizzata. Partenza alle 21 da via dei Salici. Anche il sindaco ha annunciato la propria presenza

Una fiaccolata per dire no alla 'ndrangheta. È quella che Cesano Boscone ha organizzato per giovedì 22 luglio. Si parte alle 21 da via dei Salici, 7. Un evento al quale sono attesi esponenti del mondo politico, associativo e di organizzazioni impegnate costantemente nella lotta contro la criminalità organizzata di tutto il milanese e della Lombardia. Proprio a Cesano, un appartamento confiscato alle cosche è diventato una casa famiglia per ragazze madri. Alla fiaccolata sarà presente anche il sindaco Vincenzo D'Avanzo, sotto la cui Giunta è stato avviato il progetto della casa famiglia. “Voglio esserci per ribadire chiaramente – precisa il primo cittadino di Cesano – che la politica ha bisogno di persone che ritengono l'onestà non solo un dovere civico, ma un valore etico capace di ispirare il proprio agire quotidiano, in ogni ambito della vita sociale”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento