Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Settala

Chiara, la ragazzina di tredici anni scomparsa nel nulla: "Torna a casa, ti vogliamo bene"

La giovane è scomparsa da Settala mercoledì mattina. L'appello dei genitori su Facebook

L'ultima volta che è stata vista era in attesa del pullman che avrebbe dovuto portarla a San Donato. Poi, da lì, il nulla. Nessuna risposta alle chiamate sul cellulare, nessun incontro con i soliti amici. 

Sono ore di ansia e paura per i genitori di Chiara Spina, la ragazzina di tredici anni di Settala - nel Milanese -, scomparsa da mercoledì mattina. 

I genitori hanno già denunciato tutto ai carabinieri di Peschiera Borromeo e stanno facendo girare sui social un appello per invitarla a tornare. Sembra - così avrebbero raccontato alcuni suoi amici - che la ragazza volesse frequentare l'ultimo anno delle scuole medie a Palermo, dove risiedono alcuni parenti, che al momento non hanno alcuna sua notizia. 

"La mamma la supplica di tornare a casa - si legge in uno dei tanti appelli rilanciati sui gruppi Facebook del paese -. E dice di dirle che l'amano e che stanno soffrendo tantissimo".

Sulla scomparsa - si pensa possa trattarsi di un allontanamento volontario - stanno indagando i carabinieri di Peschiera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiara, la ragazzina di tredici anni scomparsa nel nulla: "Torna a casa, ti vogliamo bene"
MilanoToday è in caricamento