rotate-mobile
liti e violenza / Precotto / Via Apelle

Chiude il bar che aveva creato un clima di insicurezza nel quartiere milanese

Il questore ha disposto la sospensione per 15 giorni del bar Royal Cafè di via Apelle 38

Un locale teatro di episodi violenti. Sospesa per 15 giorni la licenza al Royal Cafè di via Apelle 38 a Milano, tra Gorla e Precotto. A deciderlo il questore. Sabato mattina gli agenti del commissariato Villa San Giovanni hanno notificato la misura al titolare dell'attività. 

La polizia è intervenuta al Royal Cafè numerose volte da marzo a oggi. Nel locale sono stati tanti gli episodi violenti legati al comportamenti di avventori altrettanto aggressivi. 

Secondo gli agenti, nella zona si era creato un clima di insicurezza anche per i residenti. Le liti hanno portato a molteplici episodi di disturbo della quiete e dell'ordine pubblico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude il bar che aveva creato un clima di insicurezza nel quartiere milanese

MilanoToday è in caricamento