Cronaca Porta Lodovica / Via Crocefisso

Movida: la polizia ha sequestrato il locale Ubi Major a Milano

Lo comunica la questura

Il locale

E' stato posto sotto sequestro preventivo il locale Ubi Maior di via Crocefisso 18 "per varie violazioni di legge". 

Il locale, che secondo quanto comunicato dalla questura, doveva essere aperto esclusivamente ai soci, in realtà funzionava come un vero e proprio pub. E la tessera veniva fatta in loco ai nuovi arrivati. Irregolarità sono state riscontrate anche nelle uscite d'emergenza, nell'impianto di aerazione e nella scadenza degli estintori.

Aperto dal 18 aprile, in pochissimo tempo erano arrivate numerose segnalazioni alle forze dell'ordine: aprivano intorno alle 3 di notte e poi andavano avanti fino alle prime luci dell'alba, con musica ad alto volume e clienti che invadevano la strada e le scale condominiali.

Dopo il blitz di polizia, polizia locale, vigili del fuoco e Arpa, realizzato nella notte tra venerdì e sabato, i gestori del locale sono stati multati per 10 mila euro, oltre al sequestro del locale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida: la polizia ha sequestrato il locale Ubi Major a Milano

MilanoToday è in caricamento