menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spettacoli "hard", chiuso locale abusivo a luci rosse

L'operazione a Opera: la sala non aveva alcuna autorizzazione. Nella stessa città a febbraio è stato chiuso il "Bikini"

Un locale a luci rosse è stato chiuso a Opera nella notte tra sabato e domenica. Un locale abusivo dietro la maschera di un normale circolo Arci, nel piano interrato di un edificio periferico, in via Goffredo Mameli.

Le forze dell'ordine, intervenute insieme ai vigili del fuoco, hanno trovato una sala con palo per la lap dance: ma il locale era "dotato" anche di piccole salette in cui clienti e ragazze potevano appartarsi. La sala non aveva alcuna autorizzazione - riferisce il Giorno - per gli spettacoli e nemmeno per vendere superalcolici. Le ballerine e gli avventori sono stati identificati. Il locale è stato sanzionato.

Sempre a Opera, a fine febbraio era stato chiuso il "Bikini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento