rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Contraffazione alimentare: sequestrati oltre 162mila kg in pochi mesi

I numeri sono stati comunicati dalla guardia di finanza all'interno di Expo

La guardia di finanza ha sequestrato oltre 162mila chili di alimenti contraffatti nei primi sette mesi del 2015.

I dati sono stati illustrati a Expo nel convegno "Contrasto alla contraffazione e tutela del Made in Italy nel campo agroalimentare".

In base ai dati forniti dal colonnello Vincenzo Tuzi, comandante del Nucleo tutela proprietà intellettuale delle fiamme gialle, la regione più colpita dai sequestri da gennaio a luglio sono le Marche con 44.564 chilogrammi di alimenti (in gran parte falsi prodotti biologici), seguita da Veneto (30.705 kg), Liguria (27.100 kg), Calabria (25.575 kg) e Basilicata (11.683 kg). In generale, i sequestri hanno interessato soprattutto pasta e farine (oltre 90mila kg).

Si concentrano quasi totalmente in Lombardia, invece, i sequestri di bevande, dove spicca il dato degli oltre 21 milioni di litri di falsi vini Doc, Igp e Igt scoperti dal Nucleo di Pavia nell'ambito dell'operazione "Cana".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contraffazione alimentare: sequestrati oltre 162mila kg in pochi mesi

MilanoToday è in caricamento