menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cibo scaduto, 80 chili sequestrati a ristorante cinese

L'intervento dell'annonaria: denunciato e multato il titolare

Ottanta chili di alimenti avariati sono stati sequestrati in un ristorante cinese in zona Porta Volta. Il titolare, un 27enne, è stato denunciato e sanzionato per 1.500 euro. L'azione ad opera del servizio annonaria della polizia locale.

All'interno del locale trovate anche 41 cosiddette "uova dei cent'anni", illegali in Italia. Si tratta di uova lasciate depositate per circa tre mesi in un composto di acqua, sale, carbone e ossido di calcio.

Carne e pesce sono risultati mal conservati e presentavano segni di bruciatura da freddo. In alcuni casi non era presente l'etichettatura per la necessaria tracciabilità del cibo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento