menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I ciclisti in protesta (frame Repubblica.it)

I ciclisti in protesta (frame Repubblica.it)

Targhe per i ciclisti come per auto o scooter: "Non siamo noi il problema"

Protesta dei ciclisti davanti al Comune

Domenica il gruppo '#Salviamoiciclisti' ha protestato davanti al Comune e in Duomo per chiedere "maggiore attenzione" e spazio per chi va in bicicletta a Milano. 

L'iniziativa è nata sulla scia delle polemiche per la recente morte di un pedone investito da un ciclista. Secondo alcuni, con una proposta che potrebbe presto essere presentata a Palazzo Marino, servirebbero delle "targhe identificative" per i ciclisti, come per vetture e scooter.

"Ci vedono come 'il problema', ma noi 'siamo la soluzione' - protestano -. Una città a misura di bicicletta è il meglio che si possa avere. A Milano questo a volte sembra che venga dimenticato, facendo di tutto per rendere la vita difficile a chi va in bici". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento