Cronaca Lorenteggio / Via San Cristoforo

Cimento 2013: il 27 gennaio tornano gli "intrepidi" nel Naviglio

Domenica 27 gennaio, davanti alla chiesa di San Cristoforo, si tornerà a nuotare nelle gelide acque del Naviglio per il Cimento 2013

Tradizionale nuotata nel Naviglio (foto Tm News/Infophoto)

Il 25 gennaio 1895 la Canottieri Olona si proponeva nel 1° Cimento Invernale, nel quale 7 ardimentosi si impegnavano in una gara su 150 metri nelle gelide acque del Naviglio.

A quei tempi la manifestazione contribuì a diffondere la passione per il nuoto tra i milanesi; si ha notizia del protrarsi di questo appuntamento fino ai primi anni '60.

Dal 2009 la Nuova Canottieri Olona ripropone ai cittadini l’occasione di tuffarsi nel Naviglio Grande nei pressi della chiesa di San Cristoforo, fra le più amate dai milanesi.

È così che il Cimento Invernale intende rivalutare i Navigli: dimostrandone la balneabilità delle acque non inquinate, anche per mezzo di analisi chimico-batteriologiche. Il momento ludico sportivo riporta i milanesi sulle sponde del Naviglio e contribuisce alla rivalutazione del corso d’acqua che lambisce la città fin dal tempo dei Visconti.

Per l'occasione la Nuova Canottieri Olona coinvolge le Istituzioni cittadine per valorizzare un evento diventato ormai appuntamento fisso nei tradizionali ‘Tri dì della Merla’.

La kermesse torna domenica 27 gennaio in via San Cristoforo, davanti all'omonima chiesa, sul Naviglio grande. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimento 2013: il 27 gennaio tornano gli "intrepidi" nel Naviglio

MilanoToday è in caricamento