rotate-mobile
Cronaca Cinisello Balsamo / Via Massimo Gorki

Immigrati ritrovano 1.500 euro a terra e li restituiscono

Un anziano ha perso il portafogli con 1.500 euro e i documenti. A trovarlo e a restituirglielo sono stati due egiziani

Un anziano ha perso il portafogli con 1.500 euro e i documenti. A trovarlo e a restituirglielo sono stati due egiziani. E' accaduto, nel pomeriggio di mercoledì, a Cinisello Balsamo, centro al confine con Milano.

Lo rende noto, in un comunicato, l'amministrazione che parla di "esempio di grande onestà e senso civico, anche in tempi di crisi economica, e in un quartiere in difficoltà come la Crocetta".

L'uomo aveva denunciato lo smarrimento ai carabinieri ma mentre stava dando i dati gli extracomunitari lo hanno chiamato al cellulare grazie al numero trovato nel portafogli.

"Sono davvero felice per questo lieto fine - ha commentato il sindaco Siria Trezzi che è stata subito messa al corrente dell'episodio dal maresciallo della locale caserma dei carabinieri Bernardo Aiello -. Il gesto ci testimonia l'alto senso civico di tanti cittadini. In questo caso possiamo dire che si tratta anche di un esempio di integrazione in un quartiere che fa spesso notizia per le criticità che presenta".

Il primo ha espresso il desiderio di incontrare i due "onesti cittadini" per poterli ringraziare personalmente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrati ritrovano 1.500 euro a terra e li restituiscono

MilanoToday è in caricamento