menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberrto Maroni

Roberrto Maroni

Città della Salute, la regione firma la convenzione con Sesto

Un passo avanti nella road map, che per il 2015 prevede il completamento delle bonifiche dell'ex Falck. Maroni: "Leale collaborazione con il sindaco di Sesto"

Roberto Maroni, governatore lombardo, ha firmato la convenzione con il comune di Sesto San Giovanni per la Città della Salute e della Ricerca. Un passo importante per la realizzazione del nuovo polo della salute. Alla firma erano presenti anche il sindaco di Sesto Monica Chittò, il vicepresidente della Lombardia Mario Mantovani e i presidenti del Besta e dell'Istituto Tumori, i due ospedali che si trasferiranno a Sesto.

Si prevede una spesa complessiva di 450 milioni di euro, di cui 330 da parte della regione. Un intervento importante, che - come ha ricordato Mantovani - si iscrive nell'eccellenza del sistema lombardo. Nel 2014 dovranno essere pronti i progetti e verrà scelta l'impresa che costruirà materialmente l'ospedale. Nel 2015 dovrebbe invece terminare la bonifica dei terreni ex Falck.

"E' il segno di un metodo - ha detto Maroni - che la leale collaborazione con gli enti locali del territorio funziona e risolve problemi. In questo caso con il comune di Sesto San Giovanni, così come con il sindaco Pisapia per Expo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento