Ospitavano e facevano entrare in clandestini in Italia e in Europa

4 arresti: sgominato un gruppo criminale con italiani e kuwaitiani

La polizia di Stato di Varese ha eseguito 4 misure cautelari nei confronti di soggetti ritenuti responsabili del reato di favoreggiamento dell'ingresso e della permanenza illegale di stranieri nel territorio dello Stato.

Le indagini, avviate nell'ottobre 2013, hanno consentito di raccogliere prove nei confronti di un gruppo criminale, composto da soggetti italiani e originari del Kuwait, responsabile di aver facilitato la permanenza illegale nel territorio nazionale degli immigrati, per poi favorirne l'ingresso clandestino in Paesi del Nord Europa, attraverso l'Austria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, i clandestini, in attesa del trasferimento all'estero, venivano alloggiati in una struttura ricettiva di proprieta' di due degli indagati. L'inchiesta, coordinata dal servizio centrale operativo e, per i profili internazionali, dal servizio per la cooperazione internazionale di polizia, e' stata condotta in stretta collaborazione con le autorita' austriache. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento