Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Piazza Visconti

Sorpreso con 40 dosi di coca e 10mila euro, a casa 120 grammi di "bianca" e 65mila euro

Nei guai un italiano di 60 anni, arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti

Immagine repertorio

Aveva con sé 40 dosi di cocaina e 10mila euro in contanti, tra le mura di casa nascondeva altri 120grammi di "bianca" e 65mila euro: per lui sono scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella notte tra giovedì e venerdì 22 dicembre a Rho, nei guai un pregiudicato italiano di 60 anni residente a Parabiago, hinterland di Milano.

L'uomo è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Rho-Pero: sono arrivati a lui sviluppando le indagini che nei giorni scorsi avevano portato alla cattura di altri due italiani, sorpresi in un capannone con 7mila euro di "neve".

Il 60enne, come riportato in una nota, è stato individuato nel cuore della notte in via Lainate, poi i poliziotti lo hanno pedinato fino a quando è arrivato in Piazza Visconti a Rho dove è stato circondato, bloccato e arrestato. Addosso gli è stata trovata la droga ed è scattata la perquisizione domiciliare dove è stata trovata altra cocaina e 65mila euro in banconote di piccolo taglio "frutto dello spaccio di stupefacenti", ipotizzano gli investigatori. Non solo: è stata trovata anche "tutta l’attrezzatura idonea a tagliare ed a confezionare lo stupefacente". È stato accompagnato nella casa circondariale di San Vittore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con 40 dosi di coca e 10mila euro, a casa 120 grammi di "bianca" e 65mila euro

MilanoToday è in caricamento