menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Fulvio Testi, escono durante l'emergenza per spacciare cocaina: arrestati

I due pusher erano già stati fermati una prima volta a Cinisello Balsamo

Nonostante le restrizioni per il contenimento del coronavirus, sono usciti di casa in auto per spacciare cocaina. I carabinieri però li hanno fermati e trovandoli in possesso dello stupefacente, li hanno arrestati. È accaduto nel pomeriggio di giovedì 9 aprile in viale Fulvio Testi, dove i pusher, due cittadini gambiani di 33 e 55 anni sono stati sottoposti a un controllo. 

Verso le 15:30 i militari hanno fermato l'auto dei due spacciatori, che era già stata notata una prima volta a Cinisello Balsamo. A bordo del veicolo sono stati trovati 51 grammi di cocaina. Una perquisizione a casa del 55enne, poi, ha permesso di trovare altri 11 grammi di marijuana e 1450 euro in contanti frutto dell'attività di spaccio.

L'uomo, con precedenti specifici per traffico di stupefacenti, e il suo complice sono stati trattenuti in stato di arresto in attesa di essere processati per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento