menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Milano, imbottisce la Mercedes con 30mila euro di coca: fermato e arrestato dalla polizia

È successo nella giornata di giovedì 10 settembre, nei guai un 52enne albanese

Aveva imbottito la Mercedes con 30mila euro di cocaina. E per lui sono scattate le manette. È successo nella giornata di giovedì 10 settembre, nei guai un 52enne albanese, arrestato dagli agenti della questura di Milano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Tutto è iniziato quando una volante del commissariato Lorenteggio, percorrendo via Noale, ha notato una Mercedes che alla vista della polizia ha accelerato. E proprio questo atteggiamento ha insospettito gli agenti che l'hanno seguita e fermata in via Val d'Intelvi. Durante il controllo il conducente si è mostrato agitato e l'atteggiamento ha ulteriormente insospettito i detective che hanno quindi passato al setaccio l'automobile.

Durante la perquisizione, all'interno del vano batteria lato passeggero, è saltato fuori un involucro di cellophane con cura 600 grammi di coca, oltre a due telefoni cellulari. Tutto il materiale è stato sequestrato e per il 52enne sono scattate le manette. 

cocaina-24-2

Foto - La cocaina sequestrata

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento