Cronaca

Ingerisce 45 ovuli di cocaina, arrestata a Orio al Serio

La donna è una dominicana atterrata da Madrid

Ovuli di droga (foto Archivio)

Aveva 605 grammi di cocaina divisa in 45 ovuli: una tremenda pratica, che porta, spesso, a rischiare la vita, in caso di rottura degli involucri. E' stata sorpresa all'aeroporto di Orio al Serio dai funzionari dell'ufficio dogane e dai militari della guardia di finanza.

La donna, una cittadina dominicana, era appena arrivata nello scalo bergamasco con un volo proveniente da Madrid. Era molto agitata.

Aveva ingerito gli ovuli che però sono stati comunque "scoperti". La passeggera è stata arrestata e deferita alla procura della repubblica. E' successo nella giornata di martedì 12 aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingerisce 45 ovuli di cocaina, arrestata a Orio al Serio

MilanoToday è in caricamento