rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Opera

«Aiuto, c'è un coccodrillo vicino all'auto». Ma è di plastica

Coniugi 60enni terrorizzati ieri mattina ad Opera, nel Milanese. Chiamano i vigili dicendo di "vedere un coccodrillo vicino all'auto". Ma è solo un giocattolo di plastica

«Aiuto, abbiamo un coccodrillo vicino all'auto». Deve certamente aver chiesto di ripetere due volte "l'allarme" l'addetto alla centrale operativa della polizia locale di Opera, che, ieri mattina, si è visto telefonare da un 65enne residente in paese. L'uomo, infatti, stava uscendo di casa con la moglie per alcune commissioni, quando, vicino all'auto, si è trovato il "terribile" rettile con le fauci spalancate. 

Cinquanta centimetri la lunghezza. Forse un alligatore, più che un coccodrillo. I vigili, col sorriso sulle labbra (ma consci che avrebbe potuto trattarsi di un animale esotico scappato come un'iguana) hanno mandato una pattuglia per controllare. E svelato l'arcano. Il coccodrillo non era nient'altro che un giocattolo, molto ben fatto a dire il vero, probabilmente perso da qualche bambino. Il "feroce" animale è stato così sequestrato e la calma è tornata nella vietta residenziale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Aiuto, c'è un coccodrillo vicino all'auto». Ma è di plastica

MilanoToday è in caricamento