menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sabato 29 novembre c'è la Colletta alimentare nei supermercati

Dopo la raccolta di coperte, sacchi a pelo e vestiti per i senzatetto (circa 15.000 pezzi ) avvenuta lo scorso ottobre, sabato 29 novembre sarà la volta degli alimentari

Dopo la raccolta di coperte, sacchi a pelo e vestiti per i senzatetto (circa 15.000 pezzi) avvenuta lo scorso ottobre, sabato 29 novembre sarà la volta degli alimentari. I milanesi sono chiamati come ogni anno a partecipare numerosi alla “Giornata nazionale della Colletta Alimentare” organizzata  dalla Fondazione Banco Alimentare Lombardia Danilo Fossati. L’iniziativa è nata 18 anni fa per donare derrate alimentari ad associazioni che ogni giorno preparano i pasti per i bisognosi della città e coinvolge ad ogni edizione decine di punti vendita della grande distribuzione e centinaia di volontari. 

Il comune di Milano, nell’ambito del piano per i senzatetto, partecipa all’iniziativa mettendo a disposizione dell’Associazione Banco Alimentare della Lombardia 40.000 euro, come contributo per la distribuzione delle derrate alimentari. 

“Abbiamo aderito anche quest’anno alla campagna del Banco Alimentare Lombardia – ricorda l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino – portando il contributo di 40.000 euro che ogni anno destiniamo loro nell’ambito del Piano per i senzatetto. La somma sarà utilizzata dagli operatori e dai volontari per sostenere le spese di trasporto dei generi alimentari dai magazzini alle mense dei poveri. Un servizio indispensabile per la nostra città dove ogni giorno, contando solo le mense più grandi, si servono circa 5.500 pasti caldi ai bisognosi. Sono stato in un punto vendita in viale Umbria e ho visto, nonostante la crisi, tantissima generosità da parte di tutti, giovani, anziani, famiglie. Grazie ai volontari che svolgeranno le operazioni di raccolta e alla Milano solidale che non ha fatto mancare il suo aiuto”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento