Cronaca

Compra un coltello alla fiera e poi cerca di rapinare dentro gli stand

Fermato un 38enne italiano zeppo di precedenti

Deflusso delle persone

Nelle scorse ore un uomo si è introdotto in uno stand al Padiglione 1 dell'Artigiano in Fiera per tentare di rubare alcuni giubbotti di valore. Secondo quanto è stato riportato dalla polizia, una guardia dell’Ivri nota l’intrusione e si avvicina all’uomo per accertarsi cosa stesse facendo visto che lo stand era chiuso.

Si accorge subito che l’uomo e' lì per rubare e cerca di bloccarlo, ma il malvivente estrae un coltello a serramanico e minaccia "di ucciderlo", urlando al vigilante, che riesce tuttavia a dare l'allarme via radio.

Lo stand è a pochi metri da porta Est dove ogni sera stazionano i poliziotti del Commissariato di P.S. Rho Pero in attesa che il deflusso avvenga senza incidenti. I poliziotti si precipitano sul posto e bloccano l’uomo che ha ancora nelle mani il coltello. Il malvivente viene identificato come A.L., 38enne italiano, abitante a Milano e noto agli stessi poliziotti per i suoi precedenti per furto, rapina e ricettazione.

Viene accompagnato con una volante negli Uffici del Commissariato dove si scopre che il coltello l'aveva appena comprato proprio alla fiera (non potendo entrare armato visti i controlli col metal detector), dove c'è libera vendita. L'arma è stata sequestrata e A.S. è stato arrestato per tentata rapina. Al termine della procedura è stato accompagnato presso il carcere milanese di San Vittore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compra un coltello alla fiera e poi cerca di rapinare dentro gli stand

MilanoToday è in caricamento