rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta

Commessa presa a calci e minacciata con delle forbici da un'altra donna

L'episodio alla Stazione Centrale di Milano

È stata spintonata, presa a calci e infine minacciata con un paio di forbici. Queste le violenze subite, lo scorso weekend, da una commessa di un negozio all'interno della Stazione Centrale di Milano, dove la Polfer è intervenuta arrestando l'autrice dell'aggressione.

In manette, con l'accusa di rapina aggravata, una donna romena che aveva cercato di rubare alcuni vestiti e, una volta fermata dalla titolare, aveva preso a spingerla, darle calci e minacciarla con delle forbici.

I poliziotti sono intervenuti sentendo la richiesta dell'aiuto della commessa. La rapinatrice è stato subito bloccata; sequestrate le forbici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commessa presa a calci e minacciata con delle forbici da un'altra donna

MilanoToday è in caricamento