Cronaca Via Roma

Uccise la ex a colpi di mattarello: condannato in secondo grado a 17 anni

Roberto Colombo è stato condannato in secondo grado dal tribunale di Milano. Nell'estate del 2012, a Legnano, aveva ucciso la ex

L'omicidio

Nessuno sconto di pena. Roberto Colombo, il medico oculista che nell’estate del 2012 a Legnano uccise a colpi di mattarello Stefania Cancelliere, sua ex compagna, è stato condannato in secondo grado a 17 anni di reclusione. Lo ha deciso mercoledì la corte d’appello del tribunale di Milano, presieduta dal giudice Sergio Silocchi.

Confermata la condanna in primo grado. Il tribunale ha accolto la richiesta del sostituto procuratore generale Daniela Meliota. Gli avvocati della difesa avevano chiesto una riduzione della condanna per Colombo, avanzando l’istanza di derubricazione del reato di stalking e puntando sulla seminfermità mentale al momento dell’omicidio. Tutte le richieste sono state respinte. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccise la ex a colpi di mattarello: condannato in secondo grado a 17 anni

MilanoToday è in caricamento