menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lele Mora in tribunale

Lele Mora in tribunale

Caso Ruby: condanne da 5 a 7 anni per Fede, Mora e Minetti

Sentenza sul caso Ruby

Il tribunale di Milano ha condannato Emilio Fede e Lele Mora a 7 anni e Nicole Minetti a 5 anni nel processo sul caso Ruby.

I giudici hanno disposto l'interdizione perpetua dai pubblici uffici per il giornalista (Fede) e per Mora (ex agente dei vip). Interdizione per 5 anni dai pubblici uffici per la minetti (ex consigliere regionale del Pdl).

L'accusa era di aver costruito una "giro" di prostitute per l'ex premier Silvio Berlusconi, a partire da Karima El Mahroug, all'epoca dei fatti minorene. 

Lele Mora è stato condannato per favoreggiamento e induzione alla prostituzione, anche minorile, e gli sono state riconosciute le attenuanti generiche. Emilio Fede è stato condannato per favoreggiamento e induzione alla prostituzione delle ragazze maggiorenni mentre è stato assolto dall'induzione e dal favoreggiamento della prostituzione di Ruby.

Gli è stato invece contestato il reato di favoreggiamento della prostituzione minorile. Nicole Minetti è stata condannata per favoreggiamento alla prostituzione delle maggiorenni, assolta, per non aver commesso il fatto, per l'induzione alla prostituzione delle maggiorenni e assolta, per non aver commesso il fatto, per quanto riguarda il favoreggiamento e induzione alla prostituzione di Ruby.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento