Trasformarono una carrozzeria in un fortino di spaccio e armi da guerra: condannati

Il blitz 'Fumo&piombo' della guardia di finanza ha portato a pene fino a 12 anni

Repertorio

Gestivano un vasto traffico di cocaina e hashish e detenevano armi da guerra. A scoprirlo era stata la guardia di finanza di Pavia lo scorso marzo grazie al blitz denominato 'Fumo&Piombo', che aveva portato all'arresto di 24 persone appartenenti a un'organizzazione criminale radicata a Quarto Oggiaro e legata ad altri malavitosi in Spagna. A ottobre il tribunale di Milano infligge a 19 degli imputati condanne fino a 12 anni di prigione.

Il traffico del gruppo criminale aveva il suo quartier generale all'interno di una carrozzeria di Bollate, che era stata trasformata, come riferito dagli inquirenti, in un vero e proprio bunker, dotato persino in un sistema di videosorveglianza, nonché di un "poligono di tiro per il collaudo delle armi". A ricevere la pena più severa, pari a 12 anni, è stato un milanese di 52 anni, che lo scorso marzo era stato detenuto dopo il blitz scaturito dall'inchiesta  coordinata dal pm Maurizio Ascione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i condannati anche un milanese 39enne che si è visto infliggere 11 anni e 10 mesi. In totale le condanne sono state 19. Due, invece, le assoluzioni. Ad emettere il verdetto il gup di Milano Stefania Pepe.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento