menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corbetta (Milano), condannato per violenza sessuale gira in centro: fermato

A identificarlo gli agenti della polizia locale della cittadina

Era stato condannato per violenza sessuale, ma stava girando liberamente per il centro. È accaduto mercoledì 2 dicembre a Corbetta, periferia ovest di Milano, dove gli agenti della locale hanno fermato l'uomo, che aveva violato l'obbligo di firma a Torino.

Durante il consueto servizio di pattugliamento i poliziotti hanno identificato il malvivente scoperendo che era stato condannato per violenza sessuale a Torino, e dopo che per vizio di forma aveva ottenuto la scarcerazione, era evaso dall’obbligo di firma. A quel punto l'hanno riconsegnato all'autorità giudiziaria.

Lo scorso 23 novembre un ricercato dalla polizia era stato fermato dopo essere stato visto girare per la stazione Rogoredo, a Milano, con una mazza in metallo. Il 20 novembre, invece, sempre a Corbetta, un pericolo ricercato in Svizzera era stato tratto in arresto dai carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento