Cronaca

Orio, lotta alla contraffazione in aeroporto: 19 denunce

Le operazioni sono state effettuate dall'agenzia dogane e monopoli

Repertorio

I funzionari ADM della Sezione Operativa Territoriale (SOT) di Orio al Serio, nei primi quattro mesi dell’anno in corso, hanno riscontrato circa 319 violazioni in materia di tutela della proprietà intellettuale (Reg. UE 608/2013) grazie ad un’attenta analisi dei rischi sulle spedizioni pervenute nello scalo aeroportuale il Caravaggio.

La verifica effettuata sui prodotti (etichette, loghi, packaging, cerniere e bottoni) ha consentito di appurare la natura contraffatta della merce, successivamente confermata dalle perizie effettuate dagli esperti dei brand interessati. Della merce sottoposta a sequestro, 19 sono stati i casi penalmente rilevanti, per i quali è stata sporta denuncia all’Autorità Giudiziaria competente, per introduzione nello Stato e commercio di prodotti contraffatti.

Per le altre 300 violazioni amministrative, si è provveduto all’irrogazione della sanzione, ciascuna di importo fisso pari a 200 euro, e alla confisca della merce, ai sensi dell’art. 1 comma 7 del D.L. n. 35 del 14/03/2005.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orio, lotta alla contraffazione in aeroporto: 19 denunce

MilanoToday è in caricamento