Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Pero

Ritirati oltre 700 contrassegni disabili, la locale: "Non erano più validi"

Molti dei permessi concessi e mai restituiti erano scaduti, addirittura, negli anni '90

Su un totale di 1053 contrassegni per disabili rilasciati ne sono stati ritirati 740 perché non più validi. È accaduto a Pero, dove la polizia locale ha lavorato all'operazione per verificare la validità dei contrassegni di parcheggio per disabili in circolazione.

"La costruzione di una Pero per tutti passa soprattutto dalla tutela dei più fragili", ha detto il sindaco della cittadina Maria Rosa Belotti a proposito del lavoro degli agenti, coordinati dal comandante Wlliam Rossini. L'azione è stata svolta anche per contrastare l'uso improprio dei permessi durante la sosta delle auto negli spazi indicati.

Le irregolarità

Gli agenti hanno verificato i requisiti demografici di ogni singolo titolare di contrassegno con controllo incrociato dei decessi e trasferimenti in altri comuni attraverso il confronto con la banca dati dell'anagrafe comunale. I moltissimi contrassegni risultati scaduti sono stati ritirati. "Naturalmente molti di coloro che non hanno restituito il contrassegno non avendone più diritto erano in buona fede, trattandosi di una semplice dimenticanza", precisa il comune. Molti dei permessi concessi e mai restituiti erano scaduti, addirittura, negli anni '90.

Durante l'operazione sono state emesse anche 25 sanzioni e decurtati 48 punti per l'uso improprio del contrassegno e per i veicoli in sosta irregolare. Dopo l'intervento dei vigili dei 1053 contrassegni disabili ne sono rimasti solo 313 in corso di validità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritirati oltre 700 contrassegni disabili, la locale: "Non erano più validi"

MilanoToday è in caricamento