Case popolari, un milione in tre anni per i Laboratori di Quartiere

Finanziati fino al 2019 cinque "Laboratori"

Case popolari a San Siro

Un bando triennale per oltre un milione di euro per proseguire, fino al 2019, le attività dei cosiddetti Contratti di Quartiere nelle zone di case popolari a Milano. Si parla dei quartieri Mazzini, San Siro, Molise-Calvairate, Gratosoglio e Ponte Lambro.

I Laboratori di Quartiere sono nati nel 2006 per effettuare interventi di recupero edilizio e infrastrutturale, ma anche di carattere sociale in favore degli abitanti dei quartieri di case popolari. «Lo stanziamento di un milione di euro, approvato dalla giunta, permetterà ai Laboratori di continuare a seguire lo svolgimento dei lavori nei cinque Contratti di Quartiere», ha commentato Daniela Benelli, assessore alla casa. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento