Cronaca Isola / Piazzale Lagosta

Seveso e Lambro, arrivano i primi contributi del comune

114 persone hanno già ricevuto i contributi economici. Stanziamento di oltre 2 milioni di euro

Strada allagata all'Isola (foto Fabio Bartalena)

Arrivano i primi contributi comunali per i danni causati dalle numerose esondazioni del Seveso e del Lambro che si sono succedute nel 2014 (l'ultima il 15 novembre). Lo rende noto Palazzo Marino. Sono 114 i cittadini che hanno già ricevuto il contributo di solidarietà, a fronte di 689 richieste ricevute. I contributi verranno erogati entro metà marzo a tutte le persone che ne hanno diritto, con scaglioni di 25 persone al giorno.

I contributi sono frutto di uno stanziamenti di due milioni di euro a cui si aggiungono 750 mila euro destinati alle attività commerciali attraverso un bando e altri 300 mila per condominii e cittadini come contributo per l'installazione di sistemi di contenimento delle acque.

Il 30% delle richieste di contributo era per una somma tra 200 e 1.000 euro, un altro 30% tra 1.000 e 5 mila euro. Il 20% ha chiesto un contributo inferiore a 200 euro. Il 15% lo ha chiesto per una somma tra 5 mila e 50 mila euro, mentre il restante 5% ha avanzato una richiesta superiore a 50 mila euro. Per le richieste inferiori a 200 euro era sufficiente un'autocertificazione.

Da fine dicembre 2014, allo sportello di via Passerini, il comune incontra tutti i cittadini che hanno fatto richiesta per verificare la pratica e dare assistenza burocratica, se ad esempio è necessaria un'integrazione della documentazione. E' necessario tra l'altro documentare le spese sostenute e avere effettuato i lavori entro tre mesi dall'evento calamitoso. Il numero di telefono da contattare per ulteriori informazioni è lo 02.884.44.44.8, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seveso e Lambro, arrivano i primi contributi del comune

MilanoToday è in caricamento